0

Qual è la varietà regionale che preferisci? il siciliano, il romano, il sardo, il toscano....

hace 4 meses
Le varianti regionali della lingua Italiana sono molte, da nord a sud passando per le isole, puoi ascoltare le persone locali parlare nei modi più diversi, alcune varianti possono risultare più melodiche e gradevoli all'ascolto mentre altre possono risultare addirittura fastidiose.

Le varietà regionali sono principalmente 5:
a. la varietà settentrionale, che include le sottovarietà gallo-italiche (piemontese, ligure, lombardo, emiliano-romagnolo) e quelle orientali (veneta, trentina, friulana).
b. la varietà centrale, che include le sottovarietà toscana, romana, mediana (laziale, umbra, marchigiana).
c. la varietà meridionale, che include le sottovarietà campana, abruzzese, molisana, pugliese settentrionale, lucana, calabra settentrionale.
d. la varietà meridionale estrema, che include le varietà pugliese meridionale (salentina), calabra meridionale e siciliana.
e. la varietà sarda (che molti linguisti considerano, invece, una lingua a parte). 
GUARDA QUESTO VIDEO PER FARTI UN IDEA PIU' PRECISA DELLE VARIETA'..REGIONE PER REGIONE:
https://youtu.be/G6AYGaJVieQ